accedi   |   crea nuovo account

Nel divenire

Sulle spiagge bagnate
da un cielo alle prime piogge,
si preannuncia il divenire della gialla stagione.
Gli alberi si spogliano delle loro vesti,
nudi, ma veri, al vento si mostrano,
graffiando con i loro rami l’atmosfera.
Gli uccelli migrano verso nuove direzioni,
l’ aria si riempie di frescura
e tu rimani lì ferma,
seduta sul ciglio del tempo
a guardare con occhi sognanti l’infinito.
Dentro quel sguardo il mio contemplare persi,
ritrovandomi nella tua primavera,
immerso in un prato sempre fiorito

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 15/02/2008 21:13
    Bellissima la descrizione del paesaggio: mirabile cornice della Donna in fiore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0