PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vorrei pioggia

Pioggia vorrei nell’anima mia
che con scrosci e vigore spegnesse le braci
pace riavrei da intimo affanno
acqua vorrei per lenire le carni
solcate da vivido sangue dilaniate esse sono
ferite mai chiuse da perfido tempo
che scorre i suoi anni ma dolor non lenisce.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Rosa Maria Marongiu il 09/03/2012 00:08
    Intensa e commovente in poche parole, che riescono a penetrare l'anima e a far condividere il tuo dolore... che spero sia passato.
  • Anonimo il 17/08/2010 18:14
    una poesia bella e lirica. complimenti P
  • Dolce Sorriso il 02/10/2008 23:27
    spero che il golore llenisca,
    e anche presto
    ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0