PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Grazie

Ho amato cosi tanto
che il mio cuore quasi non riusciva a contenere
l'amore che provavo.
e cosi tanto ho odiato..
quando la vita ti ha portato via a me
ho odiato il sole.. i fiori.. tutto ciò che era bello
tutto ciò che era gioia.
Come un'arido deserto rifiutavo qualsiasi sentimento provasse
a germogliare in me...
Poi pian piano con dolcezza... con tenacia..
sei arrivato.. e riuscito a piantare in quel deserto arido
un piccolo fiore..
bagnandolo con piccole goccie di tenerezza..
e grandi manciate d'affetto...
Grazie amico mio

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sara ***** il 22/02/2008 09:27
    Si.. sono d'accordo con Riccardo, bellissima dedica, sei stata fortunata ad avere un amico così in questo momento della vita, ed è stato fortunato anche il tuo amico, non sempre si riesce ad esprimere la gratitudine.. o semplicemente ad assere grati..
    Sara
  • Giovanna Faccendi il 21/02/2008 22:01
    megalomania oramai mi sono fatta prendere la mano
  • Riccardo Brumana il 20/02/2008 23:43
    perchè hai scritto il titolo nel commento
  • Giovanna Faccendi il 20/02/2008 23:38
    grazie
  • Riccardo Brumana il 20/02/2008 23:36
    una bellissima dedica... complimenti a te per la forza che hai avuto a ricominciarea bere sorsate di vita e al tuo amico, persona assai speciale... ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0