username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le maree della vita

Ho imparato ad accettare le maree della vita
che riempie e svuota le esistenze,
trasporta sulle mie sponde
volti, voci e immagini
insabbiati di affetti,
illuminati da luci dai mille colori,
poi li trascina via,
lascia solo i cuori più forti
che inondati da nuove acque
non cambiano forma.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • lupoalato maria cannavacciuolo il 02/06/2009 17:34
    riflessiva, mi piacciono molto le immagini
  • Veronica Crispino il 10/07/2008 09:09
    Molto bella. Specialmente il verso : ".. lascia solo i cuori più forti..."
    Brava complimenti.
  • augusto villa il 30/04/2008 00:45
    Molto bella, complimenti Simona!!!... accidenti questa vita!!!... che risacche!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 28/04/2008 04:29
    Molto bella... si non cambiano forma.. ma devono essere nuovi.. pensavo al vino.. toglierei quei due che.. ma molti dicono che non ho orecchio..

    riempiono svuotando le esistenze

    inondandoli di nuove acque..

    Sei bravissima per contenuto e stile..

    Amical mente
    v
  • Cinzia Gargiulo il 11/04/2008 22:19
    Dinanzi alle maree della vita non possiamo fare molto se non accettarle e imparare a nuotare cercando di tenerci a galla...
    Poesia profonda.
    Un :bacio:
  • simona bertocchi il 07/03/2008 13:16
    Oceano mare che commenta "le maree della vita" mi sembra un connubio perfetto. Scherzi a parte... grazie tante del commento. Riesci sempre a capirmi in pieno. Simona
  • Ivan Bui il 29/02/2008 14:04
    ... si la poesi deve regalare speranze... bella.
  • TIZIANA GAY il 26/02/2008 11:19
    Che bella immagine quella delle maree... brava!
  • Duccio Monfardini il 26/02/2008 11:15
    MI è PIACIUTA MOLTO, VUOI PER L'ELEGANZA DEI VERSI, VUOI PER CIò CHE DICI... CIAO, DUCCIO.
  • simona bertocchi il 24/02/2008 08:28
    Cara Maria, il bello delle maree della vita è che non sai quali onde lambiranno la tua esistenza, comprese quelle della speranza. Un forte abbraccio Simona
  • Maria Lupo il 24/02/2008 01:07
    Molto bella.
    Non so, veramente, cosa rimanga dopo queste maree... ma il compito della poesia è anche di regalare delle speranze.
  • nicoletta spina il 21/02/2008 22:12
    piena di saggezza questa tua poesia...è vero, solo i cuori più forti resistono alle burrasche della vita.
    Molto piaciuta
  • simona bertocchi il 21/02/2008 20:28
    Per Giampaolo: nella poesia intendo dire che i cuori più forti non cambiano forma, sono la nostra vera essenza, tutto il resto... i volti, le voci, le emozioni invece sono in balia delle maree della vita. Grazie per l'augurio delle serene 24 ore ma ho sentito il mio oroscopo e non promette niente di buono...
  • Giampaolo Angius il 21/02/2008 18:20
    Se non cambiano forma non hanno umanità, lo scorrere della vita è nelle mani delle maree, siamo (sono) in loro balia. Serene 24 ore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0