PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ali

Ti penso
ripenso ai tuoi occhi
penso a quando mi tocchi
la tua mano
elsa del tuo sguardo
si muove piano
mi fai bruciare
su quel divano
poi ecco ti stacchi
ed io mi ritrovo solo
ero un angelo
ma più non volo

 

4
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • GiuseppeCristiano Merola il 11/09/2011 01:52
    Poesia melanconica - molto scontata, cosa che non dovrebbe essere, perchè la poesia non è , e non dovrebbe mai essere scontata, invece questa lo è
  • Eugenio Massimo Granata il 25/02/2008 18:09
    grazie mille Romilda
  • laura cuppone il 23/02/2008 10:07
    il distacco.. ali scompaiono.. e più nn bruci...
    senza seguito... peccato...
    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0