username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le mie lacrime

Vidi principi e re, pallidamente,
scialbi guerrieri smunti, color morte erano tutti
e gridavano a me: - La bella dama senza pietà,
t'ha reso schiavo!
John Keats

Prendesti il mio cuore
Lo estirpasti dal petto

Lo stringevi in mano
Come chi brama affetto

Il mio sguardo commosso fisso a chi,
di fiore in fiore fingeva amore

Le mie lacrime erano tutte per il sogno
E poco per la fine della mia stessa vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nico Iuliano il 21/07/2015 21:46
    Cosa siamo noi, se non questo? Riassume il senso della nostra esistenza, forse.

24 commenti:

  • GiuseppeCristiano Merola il 20/03/2011 01:13
    Brava bella lirica. Piaciuta
  • ANNA MARIA CONSOLO il 15/07/2010 16:20
    Solo il poeta accoglie le lacrime dell'amico poeta come fossero note... bravo
  • Anonimo il 10/09/2009 08:36
    Piaciutissima.
  • sabrina pieraccioni il 06/04/2009 13:19
    che bella
  • Ada FIRINO il 09/10/2008 13:35
    Amore... dolore... lacrime per la persona amata, non per la fine della propria vita... quando l'amore è grande...
    Ma lo sai che mi piace come scrivi?
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 14/08/2008 00:05
    non so che dire... il primo periodo dei tuoi versi e molto significativo mi fa pensare che il tuo cuore e facile da estirpare.. per i lresto pensoche lo hai espresso bene ul tuo pensiero
  • donatella bellucci il 08/04/2008 16:58
    molto bella...
  • suzana Kuqi il 11/03/2008 12:53
    molto bella.
  • Aedo il 09/03/2008 19:33
    Viviamo spesso per un sogno, anche se esso spesso si dilegua nel nulla... Bellissima poesia!!!

    Ignazio
  • Vincenzo Capitanucci il 08/03/2008 08:40
    Sublime... questo dedicare tutte le lacrime al Sogno..è l'unico modo per dargli corpo... da questo alambicco d'amore nascerà nuova... la vita

    Unisco gioia alle tue lacrime
    Grazie Vincenzo
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/03/2008 13:51
    Fa riflettere.
  • Sara ***** il 29/02/2008 09:22
    Bella.. la dama che t'ha strappato il cuore e tu che guardi commosso chi invece finge solo di amare, e non ha avuto la stessa fortuna di essere schiavo d'amore per davvero! Sara..
  • lucia cecconello il 24/02/2008 15:10
    Bella romantica CIAO
  • laura cuppone il 23/02/2008 13:45
    come in un quadro preraffaellita... con la dama che strugge il cavaliere... lui che perde il senno e le lacrime...
    Romanticissima.
    complimenti

    Laura
  • Manuela Terzo il 23/02/2008 13:00
    amore simulato e tristemente dissimulato. lascia l'amaro in bocca... ma rimane molto bella.
  • Gabriella Salvatore il 22/02/2008 20:44
    schiavo d'amore, prigioniero di un sogno, molto triste, un dolore descritto con grande sensibilità
  • Giampaolo Angius il 22/02/2008 17:27
    Lacrime per un sogno che ci è stato sottratto e dal quale non si vorrebbe mai separarsi. Signicativa. Serene 24 ore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0