PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lo hai abbandonato?

Al di là delle... palpebre

infime scosse

fremiti di una vita
assopita
da mesi.

Eppure
l’arcobaleno gioca
frivolo
sull’orlo delle sue
lenzuola.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Antonio Pani il 29/02/2008 20:47
    Amore, tanta speranza, profumo di vita. Io l'ho sentita così. Bella, mi è piaciuta. Bravo, a rileggersi, ciao.
  • max22 - il 25/02/2008 19:55
    e noi a raccattar emozioni e farne parola...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0