accedi   |   crea nuovo account

la rivelazione

Nella serena ampiezza delle tue forme seducenti
Nella morbida maestà della tua carne, in cui si esalta una grazia profumata e conturbante
Nella radiosa pienezza dei tuoi fianchi e del tuo seno che rivaleggiano con quelli della venere medicea
Nel tuo pube roseo, proteso verso un'anelata sensualità
Riconosco l'impeccabile e trasumanamente divina verità e respiro trasognato l'idolo della passione.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • nemo numan il 05/04/2010 07:07
    bellissima bravo unicamente bella
  • Cinzia Gargiulo il 11/05/2009 16:33
    Però!... Che passione!!!... Complimenti!
    A presto...
  • Roberta Berardi il 24/07/2008 14:38
    davvero bella, e sensuale!
  • Anonimo il 30/04/2008 14:50
    sì... decisamente, confermo.
    sono una tua fan!
  • terry Deleo il 24/02/2008 11:54
    Versi travolgenti, conturbanti...
  • giuliano paolini il 23/02/2008 14:20
    evviva i grandi trombettieri!
  • simona bertocchi il 23/02/2008 12:02
    Molto bella... ha un po' lo stile di Garcia Marquez. Complimenti e grazie per il tuo commento.
    Simona
  • Gabriella Salvatore il 23/02/2008 11:56
    folgorante rivelazione!!! Bella davvero
  • Giampaolo Angius il 23/02/2008 11:15
    Lirica esaltazione della donna/angelo espressa con versi gravidi di sensualità, ma a volte è nella sua psiche che si rivela la donna/demonio. Fortunatamente non è sempre così. Serene 24 ore
  • laura cuppone il 23/02/2008 11:04
    irrimediabilmente passionale...
    complimenti!!!!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0