username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

la spiaggia

seduti sotto un ginepro
dove il sole penetra appena
stavi lì sorridente
mentre ti guardavo
scrutando il viso
un vento primaverile ti scosse
uno schizzo d'acqua
e la tua pelle rabbrividì
poi un bacio
e una spiaggia alcova
ci ritrovammo a giocare
guardandoci negli occhi
poi la notte
e ancora noi

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Ada FIRINO il 13/07/2009 09:24
    Bella, mi piace... il mare, la spiaggia, il vento ed... un bacio. Questa è felicità.
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 09/06/2008 13:13
    che carina! piena di dolcezza
  • nicoletta spina il 24/02/2008 23:04
    bella questa spiaggia, il vostro giocare... a volte solo guardarsi negli occhi, nel sole, nella notte è ... amore
  • laura cuppone il 24/02/2008 17:35
    bellissima.. immagine e sogno.. reali eppure così fantastici...
    che bella la febbre che regala il sole...
    ciao tore
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0