PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sole di terra

Svengo
Fra le tue braccia
Adorata Madre

Dal tuo seno
Ho sempre bevuto Amore

Anche se ha volte
Mi è sembrato amaro

Ho odiato me stesso
Mentre parlavi
Dolcemente del Padre

Figlio ribelle
Perso fra le stelle
Di luci contrafatte

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • sara rota il 28/02/2008 10:24
    Un amore contrastato verso la propria madre, che comunque sia non si può, non si riesce ad odiare.
  • Gabriella Salvatore il 27/02/2008 10:33
    l'amore di una madre è immenso, anche se a volte non ne comprendiamo la grandezza... quando ci perdiamo tra le stelle di luce contraffatte.
    Incantevole poesia
  • tore chiaro il 26/02/2008 11:41
    Ciao Vinvenzo, grazie per il passaggio, succedono a tanti io cerco di scriverle e di mettere sù un racconto lungo, queste sono solo pillole, questa tua "sole di terra" mi girava da tanto tempo tu l'hai scritta bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0