accedi   |   crea nuovo account

interiorizzatOttobre [10_1989]

buio dentro

fuori
solo una luce
precaria
un sole ormai stanco

milioni di personaggi
movimento
unico palcoscenico senza regista

non cerco rime
successo
non saprei cosa farmene

provo solo a dare una risposta
quesiti
nostra esistenza

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • white oleander il 20/06/2008 17:22
    Si... mal d'essere.. mal de siecle... tutto scorre.. tutto trascorre.. e nel contempo cerchiamo in noi quella risposta che gli altri non son capaci a darci... Così ci fermiamo e attendiamo...
  • Vincenzo Capitanucci il 28/04/2008 17:14
    STUPENDA... Alessandro.. mi stupisco che poesie così non abbiamo.. commenti.. forse perchè son troppo belle.. si questa esterna si sta per spegnere.. dalla stanchezza e dal disgusto... buio dell'inconscio porterà alla vera luce... sarà il regista del mondo.. ed i versi avranno valore unicamente perchà sono la voce dell'anima... e ci dara una sola risposta.. totale.. Io Sono..

    Integrare è la chiave di tutto.. uscire da tutti i dualismi..

    Un carosaluto
    V

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0