username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fotografia

Mi perdo
nella tua immagine
sul tavolo davanti a me,
ammiro il tuo sorriso immoto,
i tuoi occhi senz'anima fissi nei miei
solo per caso...
Io ti vedo e mi si spezza il cuore
tu non mi vedrai mai.
Cosa mi hai fatto
non lo so,
ora esisti solo tu
il tuo sguardo è un brivido,
il tuo tocco lungo un attimo
mi dà la forza di una vita,
i tuoi capelli sono un mare
in cui gioisco d'affogare.
Vittima di me stessa
sono io,
tremo davanti a te,
alla tua allegria,
alla tua voglia di vivere,
insegnami...
spiegami tutto questo!
Tu sei l'acqua
che disseta
il deserto della mia mente.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • pietro luigi crasti visintini il 29/08/2008 08:09
    Fantasticamente esprimi l'INNAMORAMENTO...
    commenti alcune mie? Ci terrei
    Bravissima
  • Rita P il 03/03/2008 22:42
    bella, molto intensa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0