PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Avvicendamento

Quando senti l'autobus
verso l'isola scompare il sole.
Allarghi le braccia
distendi le mani.
I fiori, l'acqua
sono frasi
che al frastuono della luce
tacciono d'ombre
e la vita che se ne libera
mi rende solo dubbioso.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 29/01/2009 01:27
    Immagini davvero d'impatto in una poetica, ben scritta e di facile comprensione.
    I miei complimenti.
    Ciao.
  • Rudy Mentale il 06/10/2006 21:52
    I fiori e l'acqua sono la vita, Adriano. La vita. Le ombre dell'imbrunire si allungano e conferiscono al mondo un lieve sentore di morte. Un brivido scorre nell'animo al sentire quella vibrazione e il dubbio esistenziale è la scoria che rimane a testimonianza dell'essere. Spero di esserti stato d'aiuto
  • Adriano Di Carlo il 29/09/2006 18:32
    bella, ma mi devi dare una tua interpretazione perchè nella sua cripticità mi lascia dubbioso sulle parole fiori acqua. che intendi?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0