accedi   |   crea nuovo account

pensiero sull' India

gente che spera,
lucenti profumi d' oriente
schiudono cuori infranti.

Un uomo regala carezze a colei che ama,
forestieri incantati,
affamati di sorrisi.

Regale umanità alla ricerca di dimore,
ardito mestiere per l' occidente,
finezze indiane.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laura cuppone il 06/03/2008 14:04
    si.. grazie a te della gentile risposta...
    aspetteremo di leggere altre tue delicate opere...
    Laura
  • alberto raimondo il 06/03/2008 13:54
    grazie a Riccardo e Laura per i loro pensieri...
    alla prossima poesia.
    Alberto
  • Riccardo Brumana il 06/03/2008 04:47
    scritta molto bene, complimenti. non sono mai stato in India, ma dev'essere una gran bella esperienza.
  • laura cuppone il 05/03/2008 23:43
    interessante e vero il rapporto con l'Anima che ha la cultura orientale.. indiana...
    In cerca di dimora.. o comunque.. rinasce sempre.. o fino a quando raggiunge un livello che le permetta di andar via...
    tornare...
    La speranza.. l'eleganza nell'esprimere la propria cultura..
    il dolce rapporto con la propria donna.. e la fierezza nella povertà...
    I sorrisi...
    Mi é piaciuta!!!
    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0