accedi   |   crea nuovo account

La vita è cattiva

La vita è cattiva
quando vuole esserlo
la vita è cattiva
con chi ha deciso di esserlo

sono fiamme di rogo e dolore
per molti
quelle che avvampano
all’alba della propria vita

è cielo di tormento
e finto azzurro
quello che si stende
bugiardo
sopra l’esistenza di troppi

è notte senza stelle
d’inchiostro pesto
quella che attende
a volte troppo presto troppi cuori
alla fine del loro martoriato cammino

solo una preghiera,
- io che non riesco più
a trovare spazio di fiato
da quel giorno
e che troppo mediocre
affermo che la vita è cattiva
a volte, troppo spesso, come adesso:

che il buio della morte
misericordioso
vi abbia avvolto in un momento

a Ciccio e Tore
martiri di una vita cattiva

 

1
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 23/11/2016 04:40
    apprezzata... complimenti.
  • Anonimo il 12/01/2012 09:21
    bella è bella... ma la trovo forse un po' troppo moralista!

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 24/03/2008 16:35
    A volte la vita è Matrigna.. dura... spietata... almeno nella visione dei nostri occhi.. senza stelle

    Con te
    v
  • laura cuppone il 06/03/2008 20:11
    ... sono tra le Sue Braccia...

    ciao Laura
  • Riccardo Brumana il 06/03/2008 17:34
    senza parole...
    bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0