PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eclisse

Stanotte la luna rossa
benedirà il mio sonno,
assorbirà tutto il sangue
che esce dalle mie ferite
e tutti lo potranno vedere.
Vorrei che non me lo restituisse
ma il sole sorgerà
e il liquido che brucia tornerà dove
la luna l’ha preso.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/03/2014 02:29
    apprezzata.. complimenti.

2 commenti:

  • le fabbriche dismesse il 07/03/2008 19:16
    Meravigliosa... secondo me il tuo talento è già maturo!!!
  • Ezio Grieco il 07/03/2008 15:49
    Ciao Stefania
    Prima lettura di un tuo testo; un po' acerbo e da limare, e però, c'è stoffa.
    Brava, continua a scrivere.
    mikelus

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0