PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

8 marzo giorno per commemorare

giorno fatto per ricordare!
che la donna è ancora
una schiava e allora
non restiamo a guardare
non voglio fiori quelli
lasciamoli, sui rami
danno più colore
ad un mondo che fuori
è grigio!
regalatemi tante chiavi
per aprire il lucchetti
di tanti cuori chiusi
in gabbia
uomini duri ma io sò
dietro quel duro c'è un cuore
bambino che ha succhiato il
latte dal seno di una donna
liberiamo queste catene
regalatemi oggi a nome di
tutte le donne del mondo

la liberta!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 09/04/2008 05:42
    Bellissima... condivido completamente.. ci sono ancora discrimazioni gravissime.. sevizie e castrazioni di ogni genere... credo che nel passato l'uomo ha sempre temuto la donna.. e l'ha incatenata in mille modi... pensa ci son voluti più di mille anni alla nostra chiesa per attribuirgli un anima... e ancora oggi non c'è parità...
    L'uomo sarà meno duro quando avrà integrato il suo lato femminile.. come la donna il suo lato maschile.. ci vuole lotta e pazienza.. ci arriveremo... quando berremo il latte... di Madre Natura... anche lei come è stata violentata stuprata.. da noi esseri cosidetti umani..

    Un capretto... che corre verso il latte
    Con stima e affetto
    v
  • MICHELA C. il 21/03/2008 11:03
    regalatemi... la liberta! Hai ragione... ma la libertà si conquista, non permettento che venga calpestata la dignità di essere DONNA. Una serena Pasqua.
  • Antonietta Di Costanzo il 19/03/2008 08:25
    Grazie mille per i bellissimi commenti, ho letto le vostre poesie e non posso che essere onorata, voi cosi bravi condividete con me un emozione! :bacio:
  • melania lilliu il 16/03/2008 15:55
    molto commovente... sono d'accordo con te cosa serve festeggiare questo giorno quando ci sono tante donne che vengono maltrattate e sempre più spesso dalle persone che amano...
  • Riccardo Brumana il 15/03/2008 19:10
    un'urlo che scuote dentro!!! bravissima.
  • Nicoletta Corsalini il 11/03/2008 19:28
    Mi sono piaciuti molto questi versi "Non voglio fiori quelli | lasciamoli, sui rami | danno più colore | ad un mondo che fuori | è grigio!" e sono d'accordo con te. E, il tuo richiamo alla libertà è importantissimo. Quante vite sono state sacrifichete per donarla anche agli altri, e soprattutto alle donne. Quindi, brava perché hai toccato dei temi molto importanti. E... grazie per le parole che hai scritto per le mie poesie...
  • Rita P il 08/03/2008 15:03
    E io mi associo. Ciao
  • Antonietta Di Costanzo il 08/03/2008 14:47
    Grazie alberto quelle donne sono inserite nella nostra socetà ed io per ogniuno di loro mi sento prigioniera! questo era il messaggio! conosci il libro mille splendidi soli? di kaled Hossein e a quel libro che mi sono ispirata!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0