accedi   |   crea nuovo account

Tacere non è più lecito a Tutti i grandi Incompresi

Quando non è più lecito tacere
L’inaudito suono della Voce


La mia musica si spegne Maestro
In tutte quelle voci inascoltate

inosservate scorrono intorno a me
graffiando squarciando la mia anima
mettendo a nudo la suprema Arte

di poesie musiche dipinti foto racconti inediti

tutta questa sofferenza atroce confusione
mischia birra e vino insieme

La mia Gioia d’inchiostro
Vola radente

mi spaccherei la testa contro il muro

Oggi è la domenica delle palle girate

Su quei fogli bianchi calpestati
Per innalzarli
In un baratro di Assoluta Verità

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 10/03/2008 12:13
    Oggi è lunedì, le palle fanno il loro dovere, il cervello pure!
    UN APPELLO!!!
    SALVATE QUESTO GRANDE PATRIMONIO
    "di poesie musiche dipinti foto racconti inediti"
    PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!!!
    È un immenso patrimonio in cui tantissime persone hanno donato il meglio di sé per il bene di tutti che va salvato e conservato
    vulcanico e pirotecnico Vncenzo, sei straordinario! n
  • laura cuppone il 10/03/2008 08:02
    ... tacere?... troppo é il tumulto.. profondo l'abisso.. altissimo il monte.. perso l'orizzonte.. lunga la strada... insieme s'affronta.. ascoltando le grida... col cuore in mano...
    Bella e sentita!
    ciao Laura
  • Anna G. Mormina il 09/03/2008 21:30
    ... no, tacere non è più lecito, e tante gocce, formano un mare... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0