PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Madreperla

Gusci di conchiglie.
Madreperla
Il mare parla.

Bocca schiusa
il cuore parla
Mare aperto

Celeste tenue
Rosa cangiante
di Madreperla

Canta l’amore
filo di perle
sorride piano

Sinfonie
di ricordi
bambina adulta

sussurra scalza
nel sole perso
di amare il mare

goccia salata
di amore terso
Non te ne andare

Respira un’onda
cade una piuma
su Madreperla.

Dedicata a mia madre.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 24/02/2009 03:49
    Bellissima Roberta... una vera perla...
  • Anonimo il 12/03/2008 14:13
    Brava... brava... brava...
  • roberta z. il 10/03/2008 22:09
    Grazie dei commenti=)
  • francesca all il 10/03/2008 19:44
    È come sentire il canto della madre, mi hai fatto venire i brividi.
    Complimenti anche a te.
  • Giampaolo Angius il 10/03/2008 17:03
    Delicata lirica dalla quale traspare tuuto l'amore di una figlia. Brava. Serene 24 ore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0