accedi   |   crea nuovo account

Parole bianche su sfondo blu

Solo,
in una stanza di albergo asettica ed impersonale
in attesa di un suono,
un suono che mi porterebbe a te
e mi sento solo e stupido,
e mi sembra di aspettare
di elemosinare qualcosa da te
qualcosa che forse
nemmeno hai da darmi
ed intanto scrivo
parole bianche su uno sfondo blu
parole bianche come il mio viso
su blu come i tuoi occhi
parole da non leggere
parole bianche ma amare
parole inutili
parole d’amore.
Si, t’amo,
più di quello che pensi
più di quello che credi
e per questo
ti vedo in ogni specchio
ti cerco in ogni ombra
ti inseguo in ogni pensiero
ti chiedi in ogni sogno anche se forse non ti avrò mai.
Tu sei parte di me
la parte viva
quella che ancora spera
quella che ancora ride
quella che ancora ama la vita
ma io non sono in te, non ora.
e nonostante tutto,
nonostante la tristezza dei miei respiri
nonostante i miei sogni non riescano più a prendere il volo
io ti amo
ti amo e non voglio smettere
ti amo e non voglio scendere
da quest’altalena tra gioia e disperazione
perché perderei la gioia e rimarrebbe solo la paura
paura di non sapere cosa fare di questa vita
che ho tra le mie mani
mani inutili quando non ti sfiorano.
Questo,
come ogni mio respiro
è per te, amore mio,
per te che non sai cosa vuole dire guardarti con i miei occhi
che non sai la fatica per non incrociare il tuo sguardo
che non immagini l’emozione di ogni tua parola.
Parole bianche,
su sfondo blu,
blu come i tuoi occhi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2010 12:22
    Bellissima poesia alessio, trasmette emozioni... una sola cosa.. se dividi con spazi i vari versetti, la rendi molto più leggibile ^_*
  • Anonimo il 19/03/2010 12:22
    Bellissima poesia alessio, trasmette emozioni... una sola cosa.. se dividi con spazi i vari versetti, la rendi molto più leggibile ^_*
  • Anonimo il 19/03/2010 12:22
    Bellissima poesia alessio, trasmette emozioni... una sola cosa.. se dividi con spazi i vari versetti, la rendi molto più leggibile ^_*
  • luigi deluca il 13/04/2008 06:05
    "che non sai la fatica per non incrociare il tuo sguardo" lo sa, lo sa lei e lo sanno tutte, (fanno finta di non saperlo, per tenerci stretti in pugno )
    gigi
  • Alessio Cosso il 18/03/2008 16:17
    grazie a tutti, sara, wiv, antonio...
  • Antonio Pani il 13/03/2008 18:06
    Amore e passione, connubio intenso, profondo, bruciante. Percezioni amplificate in attimi infiniti. Io l'ho sentita così. Bravo, a rileggersi, ciao.
    P. S.: Ha ragione oceano mare "di sotto", meglio l'inferno!
  • Anonimo il 11/03/2008 14:15
    Grande... veramente bella!!!!
  • Alessio Cosso il 11/03/2008 14:10
    ... grazie! Nervi??? poi come mai sei andato via? stavi diventando inquieto??? lol...
  • Vincenzo Capitanucci il 11/03/2008 13:53
    Bellissima.. sono parole quasi invisibili... scritte nel cielo meraviglioso dei tuoi occhi... parole d'Amore... che non potranno rimanere senza risposta... e le tue parole... in un certo senso.. sono già la sua voce...
    Ciao Alessio... ho vissuto a Quinto per 10 anni.. che Nervi.. lol... meno male se no mi mandavano a Quarto.. lol

    Un caro saluto
    Vincenzo
  • Vincenzo Capitanucci il 11/03/2008 13:53
    Bellissima.. sono parole quasi invisibili... scritte nel cielo meraviglioso dei tuoi occhi... parole d'Amore... che non potranno rimanere senza risposta... e le tue parole... in un certo senso.. sono già la sua voce...
    Ciao Alessio... ho vissuto a Quinto per 10 anni.. che Nervi.. lol... meno male se no mi mandavano a Quarto.. lol

    Un caro saluto
    Vincenzo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0