accedi   |   crea nuovo account

Un brivido

fermi
sulle scale dell'ufficio semideserto
mi hai regalato inatteso
un brivido.
perso per un istante nei tuoi occhi
ho sentito intensa
la voglia di infilare le mani
tra i tuoi capelli
fare le scendere lungo il tuo corpo
portarti a me ed assaggiare
le tue labbra.
sembravi chiederlo
sembravi sfidarmi a farlo
nonostante l'inidoneità del luogo
perchè quella carica erotica
attraeva i nostri corpi
l'uno verso l'altra, inesorabilmente
ed un banale buona serata
serviva soltanto
a sciupare inutilmente
un lunghissimo istante
durante il quale con lo sguardo
abbiamo fatto l'amore.
un istante, un istante solo
durante il quale
forse
ci siamo appartenuti senza riserve
e già il ricordo
ha il sapore dolceamaro
di qualcosa che forse
non doveva essere.
ma il brivido ancora mi accompagna.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/07/2013 11:20
    Splendida poesia, complimenti

10 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2009 15:28
    Ciò che mi piace della tua poesia è come descrivi le passioni che travolgono due amanti, cioè, la passione non è facile da raccontare, ma tu ci riesci... COMPLIMENTI!!
  • luigi deluca il 13/04/2008 06:18
    mi permetto di dirti BRAVO, parlare d'amore in modo così sincero è gratificante per chi ti legge, ed ho scritto Amore, perchè molti continuano
    a "confondere" le poesie d'amore con il sesso!
  • Antonio Pani il 13/03/2008 18:00
    Scritto coinvolgente e "sentito". Alcune immagini davvero efficaci. Concordo con Marilena "di sotto". Mi è piaciuta, a rileggersi, ciao.
  • Alessio Cosso il 13/03/2008 12:52
    grazie a tutti dei commenti... grazie davvero. se con le mie parole sono riuscito a suscitare in voi un'emozione posso davvero dirmi felice.

    ciao.
  • Vandèll - il 13/03/2008 11:59
    attimi lunghi un'eternità... mi fai ricordare dolci sensazioni
  • Alessio Cosso il 12/03/2008 10:19
    ...è stato davvero un istante... un incrocio, un indugiare di sguardi per un istante di più del normale... ma, il brivido, è stato forte...

    grazie Caterina...
  • Alessio Cosso il 11/03/2008 15:39
    ... grazie Marilena...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0