accedi   |   crea nuovo account

Lo specchio

Cosa cerchi guardando lo specchio
Cerchi quella che forse non c’è
Una mano ti passa sul tempo
È l’immagine migliore di te
Tra un sorriso e una lacrima al vento
E t’illudi che hai bisogno di me

E ti guardi davanti a uno specchio
Che conosce ormai tutto di te
Il ricordo di un amore un po’ vecchio
E che adesso invece non c’è
E vai avanti pensando a te stessa
Per poi dare il meglio di te

E controlli una vita allo specchio
Che poi passa e ripassa da te
Come un libro che hai da tempo già letto
E vai avanti insicura di te
Una lacrima dentro lo specchio
È l’immagine più dolce che c’è

E poi scopri davanti a uno specchio
Una donna che forse già c’è
Una vita in cui hai troppo sofferto
E un domani che aspetta te
Ma la donna che è dentro lo specchio
Ha una lacrima ancora per te

E tu resti incantata allo specchio
Ed è l’immagine più dolce che c’è

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0