PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

vivo

Danzare
nudo su un prato
sotto la pioggia
ed urlare,
correre
a perdifiato
su una collina innevata
ed urlare,
scrivere
poesie sotto il cielo stellato
al bagliore smorzato
della brace
di una sigaretta
che si consuma
ed urlare,
urlare al mondo che sono vivo
e che forse
lo rimarrò per sempre

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 29/09/2016 07:22
    apprezzata... complimenti.

11 commenti:

  • Jack Foglia il 03/01/2009 21:49
    bello sentire la vita che ti squarcia il petto
  • elia zebe il 30/05/2008 00:31
    Sarai per sempre vivo ogni volta che qualcuno leggerà questi realissimi versi!
    Complimenti!
  • suzana Kuqi il 14/03/2008 21:19
    bello sentirsi vivo. Bravo!
  • Anonimo il 14/03/2008 19:58
    Corri Alessio; continua a correre e ad urlare, con la voce e con i versi, la tua voglia di vivere...
    Bravo davvero!!
  • Emanuela Corciulo il 14/03/2008 18:52
    w la vita eh!
  • Alessio Cosso il 14/03/2008 17:26
    ... grazie a tutti...

    i vostri commenti sono sempre molto graditi...
  • cinzia bucolo il 14/03/2008 15:03
    urlare fa bene, dovremmo urlarlo a noi stessi più spesso che siamo vivi
  • Anonimo il 14/03/2008 14:15
    davvero molto bella, condivisa anch'io pienamente.
  • laura cuppone il 14/03/2008 14:00
    certo che lo rimarrai...
    bellissima e condivisa pienamente... la tua poesia..
    Laura
  • Ugo Mastrogiovanni il 14/03/2008 13:48
    Versi urlati che sfidano l’immortalità, saturi di contenuto e di vita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0