username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Silenzio

Confusi echi di Silenzi mai compiutamente espressi,
parole,
fuggite rotolando
tra le fessure di denti troppo larghi,
strappate a viva forza ad una lingua ansiosa di sputare sentenze.

Tutto in assenza di collegamento con la parte
pensante del mio Io.

Un tratto di gomma,
una riga nera,
tutto è cancellato,
tutto torna al Silenzio,
nello scrigno impenetrabile della mente,
dove riflettere in Silenzio.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Giuseppe De Paolis il 26/10/2008 16:48
    una poesia stupenda
  • Anonimo il 15/03/2008 17:33
    mi piace molto lultima parte...
  • Anonimo il 15/03/2008 16:38
    Il mio amato silenzio...
    Accarezza la mia essenza donandole la pace...
    Bella
    Angelica
  • Riccardo Brumana il 15/03/2008 15:45
    molto particolare, piaciuta.
  • laura cuppone il 15/03/2008 12:19
    magico amico..
    intimo sussurro..
    docile mano carezzevole sogni e respiri..
    assurdo..
    ma indispensabile..
    sorriso...

    bella!!
    laura
  • Moreno Zoli il 15/03/2008 10:32
    Bella.
    Anch'io amo il silenzio, il rumore assurdo e penetrante del silenzio...
  • Raju Kp il 15/03/2008 09:24
    Bella, mi piace questa amore per silenzio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0