PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho paura

Per la prima volta ho paura.
Paura che la nostra lontananza sia morta con noi.
Paura che non ci sia più spazio per i nostri sorrisi d'intesa.
Paura che l'inverno abbia gelato tutto,
trascinandoci lontano...

pezzi di ghiaccio trasportati dalla corrente.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • sara rota il 04/07/2007 08:42
    Dopo l'inverno torna sempre la primavera e poi l'estate... Tutti i cuori riprendon vita e così le incomprensioni se ne vanno lontano... per sempre.
  • VALERIA SALLUSTIO il 14/03/2007 18:36
    Bella... veramente. Complimenti!
  • Simone Sansotta il 22/10/2006 17:07
    Bella poesia, mette in risalto associazioni tra l'inverno e la lontananza. Evoca immagini.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0