accedi   |   crea nuovo account

Piccoli Navigli di Carta

L'inquietudine
soffocata nel pianto
reca al silenzio
il mistero
di cose lontane;
ormai l'occhio
non segue
costruzioni di carta,
e nel cuore
è rimasto
solo l'orgoglio
di un lontano arenare.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giovanni Cuppari il 22/03/2008 15:55
    grazie dei vostri commenti ragazzi. Gio'
  • Alessio Cosso il 20/03/2008 17:30
    ... breve e concisa ma...
    bella!!!
    bravissimo giovanni...
  • Simone Veltroni il 18/03/2008 08:49
    Semplice e piacevole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0