PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Estasi

Una foglia che cade
tra i sospiri del vento,

Un raggio di luna che si perde
in una buia stanza,

Un cuore che soffre
per voglia di amare,

Una donna che piange
per paura di dire...

" ti amo".

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • paolo rizzotto il 13/12/2014 14:22
    vorrebbe dirglielo con tutte le forze che lo ama, che lo ha sempre amato. Ma lui e' di un'altra e cosi a lei non tresta che soffrire, in silenzio

13 commenti:

  • Adriana Bordin il 26/03/2008 23:46
    Ma come si fa a non dire Ti amo quando è sentito?... La paura bisognerebbe buttarla! ... Un caro saluto.. Adriana
  • Giovanni Cuppari il 25/03/2008 22:07
    grazie laura. un abbraccio da gio'
  • laura cuppone il 25/03/2008 21:42
    ... o perchè non potrà mai dirlo...
    bella anche questa!!!
    laura
  • LAURA B. il 24/03/2008 23:09
    a volte la paura non ci permette di vivere l'amore... e pronunciare quelle parole fa davvero paura quando sono vere. bella
  • Anonimo il 20/03/2008 23:47
    Non bisogna mai aver paura di pronunciare "Ti amo" anche quando questo può far male... Non si può spegnere l'interrutore dell'amore.
    Versi semplici e delicati.
    Ciao
    Angelica
  • Giovanni Cuppari il 20/03/2008 22:02
    Un abbraccio di cuore a tutti voi per i vostri commenti. Gio'
  • Alessio Cosso il 20/03/2008 17:38
    ... bel linguaggio, belle immagini e bello anche il significato... la paura di esprimere i nostri sentimenti, di scoprirsi... che follia!
  • roberta z. il 18/03/2008 09:02
    dolce e intensa. belle immagini.
  • Simone Veltroni il 18/03/2008 08:48
    Semplice e piacevole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0