accedi   |   crea nuovo account

L IMPULSO DELL ANIMA

Penso ai suoi occhi
al suo sguardo
profondo dentro di me.
Penso alle sue mani
calde, mentre scivolano sulla mia pelle
mi accarezza il corpo
le sue labbra mi sfiorano
un brivido mi percorre
le sue mani affondano tra i miei capelli.
Vorrei resistergli
ma il suo profumo
e i suoi occhi pieni di passione
mi catturano e sento che quel brivido
mi ha già toccato il cuore.

Agitato il battito del mio cuore
incontra il suo,
veloci istanti e palpiti ribelli
ballano insieme nella notte
mentre i suoi occhi mi hanno spogliato.
Nessun velo, nessun segreto tra noi!

Rossore fanciullo
sento la voce silenziosa del mio cuore
e ora temo che lui la possa sentire:

..." abbracciami forte
so che non puoi farmi del male
io ti desidero ma pretendo il tuo amore
ora baciami e continua a guardami
non c'è più niente intorno
non siamo corpi! cattura l'anima
e tra noi rimarrà l'eternità
pensa alla musica, nessun strumento
io sono aria,
tu la mia melodia."

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Edmondo F. il 24/02/2007 00:49
    Un po' stile Laura Pausini!
  • Argeta Brozi il 12/08/2006 13:30
    Non nel mio genere.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0