PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

... Cuor di Leone

Il coraggio di un Re,
la forza di un uomo,
la fede sincera e incrollabile,
di suo pensiero si fa forte,
il cor suo palpita d'amore,
con lame taglienti di sue parole
tiene a bada gli indegni.
Giovane Parsifal,
con lancia e scudo soccorre
infelici a protegger da soprusi.
Sanguigno e possente,
ti conforta la sua presenza,
fedeltà in esso si esprime,
degli animi il senso apprende
con rara maestria.
Cavaliere dal candido destriero,
l'anima tua risplende su candida rosa,
fior che appassir non vuole,
degno rispetto d'altrui volere si fa.
Non cadono petali al suo passare,
d'alberi i rami a lui s'inchinano,
di donne e d'uomini il ben egli vuole,
ecco s' avanza, ...è di fronte a tutti noi,
esplode in tutta la sua forza, si fa raggio di luce
abbagliante, astro nascente, di vivido splendore,
ti lascia estasiato, cuore impavido.
A stento trattengo emozioni a me provocate
da sue parole, lacrime scendono a rigar le gote
di alcuni, altri indifferenti, come non esser si veri.
Tergo lacrime di felicità, un di poter io voglio
rimirar di sua luce, fino a confondere il voler mio
col suo, pace in me or risiede, in attesa d'un suo cenno.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • laura cuppone il 26/04/2008 09:45
    ... di Re me ne intendo...
    costui é grande e nobile...
    fortunato ad esser suo amico...
    e lui ad esserlo di te...
    bella!!!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0