PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Novegennaio

A te padre lascio il mio Sguardo
a te madre il mio Onore
a te fratello la mia Essenza
a te sorella il mio Vigore
a voi tutti le mie Memorie

ho conosciuto
l'ansia il rimorso l'inganno
ma sono ancora qui tutto d'un pezzo

madre eccoti la Grazia
padre ecco a te la Speranza
fratello accogli la Pietà
sorella custodisci l'Ilarità
a voi tutti l'Empatia

sacrifico come maiali
digrigno i denti e scavo nel fango
rotolo graffio sino ad ingoiare merda

ma Madre ricorda i miei sogni
Padre portami a scuola
Fratello gioca con me
Sorella vestimi per sempre

vado via non tornerò mai più
resterò dove sono stato
a voi Tutti il mio anelito
Ribelliamoci!

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/03/2014 13:58
    Molto apprezzata.. complimenti.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0