accedi   |   crea nuovo account

Un minuto sotto la pioggia(Più che una poesia è un pensiero)

Mi hai dato la luce con un semplice sorriso,
mi hai donato la gioia con quattro fragili parole.
Sotto gocce rade e scure, mi hai fermato il cuore
con un timido buongiorno,
e l'hai straziato di dolce agonia con l'eco di una confidenza.
Per una manciata di insignificanti secondi
ti ho assaporato con tutta me stessa,
dopo un'eternità di distacco,
ho divorato in una sola volta
tutto ciò che non avrò mai,
consapevole dell'eccezione destinata a restare tale.
Tre volte nella mia vita,
con un bacio frettoloso,
un abbraccio di pietà e
con le tue ultime frasi,
ho toccato la felicità irrisoria di una speranza vana,
presto sostituita, il giorno dopo,
da un sapore amaro di unicità e realismo.
Però questa volta, avevo davvero sperato
che sarebbe stato diverso.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 17/08/2010 12:37
    Toccante e coinvolgente.

    Sergio
  • pierluigi ambrosini il 08/04/2008 17:01
    Un soffio, un gioco, un piacere...
  • max22 - il 06/04/2008 16:50
    ogni volta, in ogni occasione speriamo che sia diverso... ogni volta in ogni occasione è solo vana speranza. Molto bella. max
  • EKIPS _ il 04/04/2008 00:33
    Bellissima! Toccante e coinvolgente.
    "l'hai straziato di dolce agonia con l'eco di una confidenza"..
    "ho divorato in una sola volta tutto ciò che non avrò mai"..
    sono versi che solo un'anima ricca e profondamente creativa può ideare. Brava davvero!
    Un saluto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0