accedi   |   crea nuovo account

Ora

Ecco... è la volta

del cortile della scuola

L’aria fresca dell’autunno
piccoli soldati tra i pioppi gialli
È il primo giorno!

Gran timore per l’appello
Non distrarsi tra i colori,
Non guardare l’astuccio nuovo
Nè respirare il profumo delle cartelle
delle gomme e figurine
dalla Bianchi comperati

Dire: presente!

E poi più nulla
a casa di corsa

Un’altro anno è già iniziato...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0