accedi   |   crea nuovo account

STALATTITI

Eccitante calma
La mia zona di buio
Che poi é metallo
Tagliato da un raggio di sole...
Stalattiti
Desiderano toccare la terra
E gocciolano
E formano sorelle
Identiche gemelle,
Che vogliono tornare in alto!
Così...
Così sono anch'io,
Così ho imparato
La mia natura desertica
Tra le dune del mio petto,
Fino alla sede dell'anima,
Oasi!!!
La mia energia
Sovrasta il ragionamento,
Che si chiede
Lancinante e irrequieto,
Come si faccia
A vivere
Senza l'acqua,
Senza il pane,
Senza mani,
Senza cuore...

"Disperdi le mie paure
Come cenere al vento,
Irradia la mia vita con gli occhi
Del bambino che é dentro di me,
Mostrami la via invisibile
Per abbracciare il mio dolore,
Permetti ancora al mio stupore
Di vivere l'attimo della Bellezza!"

Sempre di più amo...
Sempre di più soffro...
Sempre di più svuoto e riempio..
Sempre e ancora rinasco...

-Non cerco la fine del mio Sentiero
Ma gioisco degli sguardi dei fiori
Al mio Passaggio...-

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 21/06/2014 12:40
    Molto bella... la vita che vince sulla disperazione e sul dolore.. energia che non si esaurisce...è un messaggio bellissimo e confortante... in un testo ben costruito e di gradevolissima lettura.. mi piace

14 commenti:

  • laura cuppone il 13/09/2008 01:28
    elena..
    grazie infinite...
    d'aver sentito... mentre leggevi...
    forse pregare é anche un po' questo no?
    ciao Laura
  • laura cuppone il 30/03/2008 15:59
    Maria..
    Grazie per il tuo prezioso commento!
    un abbraccio
    laura
  • Maria Lupo il 28/03/2008 01:16
    La natura e il mistero, la semplicità delle cose e lo slancio verso l'alto. Veramente bella, Laura
  • laura cuppone il 25/03/2008 21:43
    ciao principessa...
    grazie...:bacio:issimi!!!
    Laura
  • laura cuppone il 24/03/2008 19:45
    ... dolcissimo...
    indispensabile..
    implicito...
    grazie...
    laura
  • laura cuppone il 24/03/2008 19:31
    scorpacciata finale di pasqua???
    ovetti superstiti... arriviamooooooooo
    !!!
  • laura cuppone il 24/03/2008 19:09
    Ciao Caterina..
    tanti :bacio:i anche a te... e grazie...
    baci normali di cioccolata!!!
    ... quelli più tardi.........
  • laura cuppone il 24/03/2008 17:50
    Non devi scusarti..
    togliti i sandali, lava le mani... cingi i tuoi fianchi...
    carica paziente il fardello sulle spalle..
    e guarda in cielo... e intercettando cadenti gocce di miele... Ama!!!
    Ciao Vincenzo.
    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 24/03/2008 16:48
    Stupenda... anche se dovesse durare mille anni il mio sentiero.. gioisco dei fiori.. anche se doloramente passo...

    A quel bellissimo bambino dentro di te... e scusami ancora per commenti troppo forti.. a volte dolore e rabbia.. sono ancora nel mio vento
    v

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0