PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riviera d'inverno

Mare nero
come il cielo
soffia vento
cade pioggia
sulle spiagge
desolate
gente stretta
nei cappotti
fretta e furia
con l'ombrello
controvento
forte e freddo
con la pioggia
che li bagna
via di corsa
verso casa
verso il caldo
che fa freddo
in riva al mare
quando é nero
come il cielo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • augusto villa il 30/03/2008 00:39
    Bella, molto bella... pare di esser li'... e vedere, sentendolo, ciò che desrivi... Complimenti!!!
  • carmela arpino il 29/03/2008 12:26
    dinamica, vivida;bella.
  • Alessio Cosso il 28/03/2008 13:01
    ... e l'intento katie era proprio quello, fare una fotografia "viva" di un istante che prosegue...
  • laura cuppone il 25/03/2008 21:01
    ... conosco il suo sarcasmo... nelle sue onde da furbo... nei suoi colori... da arrabbiato... nele sue gioie... quando d'estate culla le risa dei bambini...
    lo AMO... lo Adoro... e lo temo più di ogni altra cosa al mondo... e mi manca da morire...
    il mio Mare!!!
    bellissima!!!
    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0