accedi   |   crea nuovo account

Chirone alla Nebuolosa Boomerang

Nel cuore della terra
Si aprono spazi infiniti

Fra cigni aquile e lira
La costellazione Centauro
sacrifica il lupo sull’altare

Un gigantesco buco nero
Di memorie si apre

Invisibili i messaggeri
Fotoni neutrini bosoni
Sono proiettili in fuoco

Uomo dai capelli di burro
L’occhio azzurro

preistorico zotico selvaggio
Divoratore di pietre

Dai denti incandescenti

Sotterraneo cavernoso nodoso nelle sue radici celesti

Immerso in pensieri dinosaurici

raccoglie fra le dita dionisiache

nelle pozze di terra
Coppe di stelle lattose apollinee

Via.. Via.. Vive estasi di tantrico stupro… via



Mentre stalattiti di miele
Fondono su di Lui

In gocce di luce spasmodiche

Plasmando
Con mani di fuoco

L’accensione

D’ Esplosioni in Supernovae

Carbonizzando ogni pulviscolo

In espulsi corpi diamantiferi

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0