PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore

"Amore! Amore! Amore!
Poche gestualità, pochi
Rammarichi, per elogiar
Questo venereo sentimento.
Siamo ebbri quando c'invade,
Tanto limpidi e vulnerabili.
Amore: gemma dell'universo!
Amore! Love! Amour!
Tre lingue per citarlo
Un solo cuore per viverlo.
Non fuggir nei sentieri bui,
Non svanir dietro tristi amarezze,
Restami affianco,
Per sempre donami la tua
Potenza!"

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Giovanna Faccendi il 21/03/2011 11:49
    Come ci rende anche un po' scemotti a volte... mi piace veramente si
  • Anonimo il 16/01/2011 03:50
    Strepitosa! mi piace molto il tuo stile di scrivere e come descrivi le cose
  • Rinaldo Pauselli il 30/04/2010 20:17
    sono desolato, chiedo che i miei commenti vengano cancellati insieme a questo. mi vergogno di quello che ho scritto.
  • clem ros il 30/04/2010 08:27
    Io credo che l'autore si riferisca a Venere, e non a malattie veneree. Mi spiace ma in ogni caso ci sono modi e modi per dire le cose.
    Cmq gradevole.
  • Paolo Forlani il 03/11/2008 19:29
    Innanzitutto volevo sapere con chi avevo il "dispiacere" di parlare, poi l'eventuale scambio di opinioni. Se poi il suo senso civico è scarso, la nostra conversazione può anche finire qui! La saluto.
  • Rinaldo Pauselli il 02/11/2008 20:34
    ho sbagliato quel ho. volevo dire o come oppure.
  • Rinaldo Pauselli il 02/11/2008 20:33
    siamo seri, guardiamoci in faccia: non puoi venire a postare una poesia d' Amore e cacciarci dentro una parola come: venereo. ho non sai cosa significa oppure hai deliberatamente ucciso il nobile Amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0