PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

SCIARADA

L’oscuro senno
Ucciderà il nostro sorriso
Che sovrastava innesti e invalicabili montagne,
Che corrompeva il sole allungando il giorno,
E piegava il tempo a leggi che ancora non conosciamo…
Abbiamo annegato la soglia
Includendola nella lista dell’inceneritore..
Ed ora io
Che credo di morire a stento
Dispiego l’esercito di ospiti della mente,
Li lascio circolare inoculati e tragici,
Sapendo benissimo che non si nega il sole alla stella madre
Quindi a se stesso uguale
Omonimo miracolo,
Ma si accetta la lentezza dell’infinito
Attendendo l’ombra giusta,
Che sciolga
Impavida e
Gloriosa,
L’ultima nera e agghiacciante neve…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Sergio Fravolini il 20/03/2011 13:35
    Molto sentimentale mi piace.

    Sergio
  • laura cuppone il 01/06/2008 16:24
    ... no non si nega... come non si nega
    un :bacio:... ispirato...
    Laura
  • laura cuppone il 03/04/2008 17:17
    ...!
    augusto...
    :bacio:
    Laura
  • augusto villa il 31/03/2008 15:14
    Non abbiamo fretta... si scioglierà... quella neve!..
  • laura cuppone il 30/03/2008 10:36
    la lentezza... la staticità nella rivoluzione temporale continua... non bisogna essere maghi... per fermare l'attimo ma folli e liberi nell'anima..
    certo..
    i colpi sono duri e trapassano più del dovuto..
    ma non si accetta qualcosa di immensamente grande senza considerarne l'immenso dolore...
    le gocce formeranno il nostro lago..
    i nostri sassi ne tracceranno i confini
    e i nostri cerchi s'allargheranno fino a scomparire...
    un abbraccio Vincenzo
    Laura
  • laura cuppone il 30/03/2008 10:31
    oceano..
    non si ragiona..
    a volte crediamo di farlo..
    come a volte c'illudiamo di provare qualcosa..
    poi la verità viene a galla, un giorno
    e a volte é tardi per rimettere i pezzi a posto...
    Quando ci si innamora,
    la ragione diventa un bisbiglio scomodo,
    il sentimento non si colloca, non si controlla, non si identifica...
    così..
    nella "confusione" generale...
    l'unica verità é... quell'angolino d'ombra,
    che ripara dall'acciecante e bruciante sentimento...
    e dalla fredda e fastidiosa ragione...
    "equilibrio" lo chiama qualcuno..
    io lo chiamo Amore... e a quello non si mente...
    un abbraccio oceano
    grazie bella!
    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 29/03/2008 16:55
    Bellissima... vedi avrei dovuto leggerle in senso cronologico.. qui c'è spazio all'ombra e a questa dolce lentezza.. una volta era esasperante in me... che adesso come dici bene tu...è accettata..

    Con stima
    v
  • laura cuppone il 29/03/2008 11:25
    Alfa..
    nei tuoi occhi entrano segni
    che formano parole e concetti...
    che sono aceto e miele e tu li cogli
    ... ermetismo.. velo...
    quello che induce ad immaginare...
    quello che lascia trasparire..
    ...
    é sottile ala la membrana... al sole cambia il suo colore...
    e nella sua opaca trasparenza meglio si distingue... a volte...
    si...é così difficile...
    ma irreversibile...
    e meraviglioso... dolore...
    ringrazio te..
    occhio attento...
    e mano ancora calda... che affonderebbe. pur conoscendola... nella
    fangosa neve...

    un abbraccio
    laura
  • laura cuppone il 29/03/2008 11:20
    Ange..
    due stelle impattano..
    o si fondono...
    o s'annullano...
    questa é la regola...
    del si..
    alla totalità...
    un :bacio:
    ti adoro
    Laura
  • Alfa Alfa il 29/03/2008 10:58
    L'eterno conflitto amore e razionalità... l'uno annulla l'altra in un vicendevole interscambiarsi di ruoli... il mito dell'equilibrio alza la sua bandiera bianca tra la scelta di amare o morire... trovo la tua composizione ricca di ispirazione e immagini poetiche d'alta forgia... Mi interrogo su quale sia il conflitto ermetico, velatamente in ombra che ti conduce in questa ricerca sofferta... Adoro il concetto di disfatta totale in contrapposizione con la banalità del risolvere la questione in un applauso generale (stile convention americana) e anche se a distanza immergo le mie mani calde (per natura) nella neve cittadina contaminata... ancora una bella opera... Grazie Laura
  • Anonimo il 29/03/2008 01:02
    Difficile lottare con la spiccata dualità
    combattere il raziocinio, che ha la capacità di farci morire dopo estenuanti battaglie, doce comunque perderemo..
    Come dici in questa poesia
    non si nega il sole alla stella madre.
    Un abbraccio
    Angelica
  • laura cuppone il 28/03/2008 23:53
    Ignazio... se avessi dovuto interpretarla io stessa non avrei saputo fare di meglio...

    grazie!!!
    sai...
    é difficile" trovare..."
    così.. poi
    é davvero impensabile " perdere...!!!!!"

    un abbraccio
    Laura
  • laura cuppone il 28/03/2008 23:49
    Grazie Cinzia...
    sei sempre presente e mi fa molto piacere...
    :bacio:ini...
    Laura
    Laura
  • laura cuppone il 28/03/2008 23:47
    Vinci...
    non bagnare il foglietto virtuale di questo sito...
    si scivolaaaaaa!!!
    grazie..
    :bacio:
    Laura
  • laura cuppone il 28/03/2008 23:46
    triste... lo ammetto...(vedi anche la categoria)...
    ma molto personale... anche se...
    un abbraccio augusto
    Grazie!
    Laura
  • Aedo il 28/03/2008 17:24
    La tua poesia, Laura, mi è piaciuta moltissimo: alla base si erge il contrasto tra la razionalità e la voglia di vivere, pronta a rompere gli argini dell'ovvio, del consueto, del geometrico. Ma a volte il nostro cuore non è così lineare, si nascondono anche impulsi che frenano, lasciando un senso di vuoto... Alla fine tendiamo a superare tutto, inseguendo i sogni e tendendo verso "l'ombra giusta", che possa vincere "l'ultima nera e agghiacciante neve".
    Si tratta di una mia interpretazione, suggeritami dalla tua meravigliosa poesia.
    Ciao
    Ignazio
  • Cinzia Gargiulo il 28/03/2008 07:10
    Veramente bella!
    Un :bacio:
  • augusto villa il 28/03/2008 01:59
    Laura...:bacio:
    A dir poco bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0