accedi   |   crea nuovo account

Ti amo... non ti amo...

Ti amo
mi avevi detto
ma non solo
con sguardi teneri e innamorati
con mille modi
e mille cose diverse
mi avevi fatto capire
che mi amavi
e il paradiso
scese nel mio cuore...
ti amai... come non avevo mai amato prima.

Adesso mi dici che mi ami
ma i tuoi sguardi
e i continui silenzi
i mille modi e cose
mi dicono che non mi ami
e l'inferno
così apre le porte
al mio cuore...

E io
m'arrabbio, urlo dentro

Stammi lontano
non voglio più vederti
voglio la tua morte... forse

Anche se
ti amo più di quanto ti abbia mai amato...

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 01/12/2010 09:09
    bella e soprattutto fa capire la sofferenza estrema per la fine di un amore
  • Giovanni Cuppari il 28/03/2008 23:46
    brava suzana. Hai saputo cogliere le sfumature di un cuore innamorato che prima ascende al Paradiso toccandone le vette e poi precipita all'Inferno in un dualismo tra amore e odio. Ciao Gio'

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0