PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

dove sei...

dove sei...
dove sei...
vieni qui,
stringimi,
rapiscimi,
portami con te, via..
non facciamoci vedere da Dio
siamo solo noi...
io e te
persi sotto questo cielo,
tra queste mura...
non fare rumore,
potrebbero sentirci,
i potenti sono loro.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • stella luce il 08/02/2012 11:38
    letta per caso versi davvero molto sentiti e condivisi...
  • giancarlo milone il 13/10/2009 19:48
    bella
  • Salvatore Ambrosino il 29/08/2009 23:23
    addirittura nascondersi allo sguardo divino, per amore, complimenti
  • Anonimo il 17/04/2009 18:46
    bellissima.
  • dramaqueen il 08/10/2008 17:51
    molto bella, complimenti.
    Saluti!
  • Adamo Musella il 29/03/2008 00:42
    Come ci possiamo nascondere allo sguardo divino... come possiamo vivere l'uno senza l'altra... come possono mai dividerci. Molto evocativa Stella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0