PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ritmo verso il sole!

Nota dell'autore: Credo di averglielo dato!



Mi piacerebbe per un istante,
cancellare questa voglia di chiudere la rima,
eliminare questa musica assordante,
e scrivere di getto come facevo prima.

C'era un giorno in cui credevo nelle nitide parole
dove tutto aveva senso ed il percorso era più dritto!
Ma poi la vita cambia per le persone sole
e allora ci ripenso, la musica è un diritto!

Nel mondo non esiste suonalità migliore,
esiste solo il mondo di scrivere parole,
la musica che spinge a battere il tuo cuore,
il corpo che si muove e lo sguardo verso il sole.

Un giorno di riflesso mi sono risvegliato,
non ho guardato indietro, ma a quello che rimane
aprendo gli occhi ho visto l'amore mio rinato,
ho chiuso le mie braccia alle vite più lontane.

Quel giorno nel mio mondo la musica è tornata,
muovendo le mie dita la sento risuonare,
non importa se la rima non è proprio baciata,
ciò che conta è che dal sole mi faccio trascinare!

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/01/2014 06:14
    Piaciuta... complimenti.

6 commenti:

  • Anna G. Mormina il 02/04/2008 17:34
    ... il rap,... questo tuo componimento mi fa pensare al rap,... molto ritmo,
    un testo, penso, che piacerebbe a Jovanotti...
    ... al sole e a me, piace, eccome! ... bravooo!
  • nicoletta spina il 01/04/2008 22:43
    Musica e poesia sono specchio una dell'altra in questi tuoi versi, e la rima da un ritmo molto bello! Grazie per il tuo commento a me
  • Paolo Forlani il 31/03/2008 08:59
    Grazie per i complimenti, innanzitutto. Hai raccolto una cosa rara sai... il risveglio! Non tutti sono così fortunati. Ad esempio Rimbaud non lo ritrovò più. Complimenti, ciao.
  • laura cuppone il 30/03/2008 10:41
    l'onda sale... torna giù...
    c'è la secca e sembra che non si possa più salpare..
    poi..
    la luna e il suo mistero
    attrazione terrestre e stupore..
    l'amore torna e con lui l'onda..
    e il mare di parole... ti circonda..
    si... sei ancora vivo..
    e sei poeta di musica..
    ciao Marco
    piaciuta!!!
    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 30/03/2008 00:28
    Un bellissimo vento.. torna.. suona.. rinasce... batte il suo cuore nelle parole... vibrano di sole... è l'AMORE

    Un caro saluto
    v

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0