PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giardinaggio poetico a l'Invisibile Autore

Parole

Soltanto parole

Limpide farfalle luminose
di una tavolozza cosmica

A volte senza senso

Le lascio scorrere libere

Senza pensieri

Poi ritorno alla loro Sorgente

A volte più volte

Le accarezzo di cuore

svanendo in Loro

l’oro in me

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 29/05/2008 12:48
    ... unione di vibrazioni... Ann!
  • Anonimo il 31/03/2008 17:08
    È un giardino che profuma d'amore e di grande sensibilità...
    Bevo dalla sorgente..
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0