accedi   |   crea nuovo account

un giorno senza te

è sorto un nuovo giorno
in un sogno
sogno che non vule farmi più tornare indietro
sogno che mi spinge a voler restare nell'irreale tentazione
di quel seducente giorno che non vuole restituirmi alla vita reale
li tu sei insieme a me
respiro il tuo profumo nel vuoto immenso
e poi una danza
sembra un rituale ispirato dalla grande madre
a noi comuni mortali
sono i tuoi respiri e sospiri
sei lontano ma riesco a sentirli
ora sei vicino
e i battiti di cuore aumentano
il ritmo della danza perduta
nel buio luminoso
di questo giorno in cui ho chiuso gli occhi
nell'irreale tentazione di quel sogno da cui fatico ad uscire
non voglio il reale
perchè nell'irreale tu sei con me
e danziamo
la grande madre suona per noi
una musica fantasma
bella da sogno
che ci permette
di stare insieme nonostante
siamo lontani.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 10/04/2008 11:10
    ... bella...!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0