PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Città

Quando passate per questa città
Non fatelo mai con la testa chinata
Fissate negli occhi la gente per strada
Ed ecco la vita, che si apre, come un teatro

Guardalo lì l’alcolizzato
In cerca ancora di dar fuoco al palato
Ma non versategli ancora da bere
Ha solo bisogno di dimenticare
E forse una parola può esser d’aiuto
Più di un bicchiere che lo dilaniato

E la puttana seduta lì e che aspetta
Le voglie di qualcuno e che passi di fretta
Questa vita veloce come una scopata
Scegliendo da troppo spesso di esser usata
Non datele soldi adesso non ne vuole
Donatele un fiore e forse un po’ d’amore
l’aiuterà a sentirsi una donna migliore

Parla col vecchio che per queste strade cammina
E prova a ricordagli che la morte gli è vicina
E lui spiegherà che la morte è qualcosa di strano
Da un momento all’altro ti prende per mano
Che non è sempre la vecchiaia il tempo di morire
Ma in qualunque istante lei può arrivare

E cammina, cammina questo cane senza padrone
Ma lo stesso è felice, senza collare e senza boccone
Ma una carezza e un tozzo di pane
E capirà chi è il suo nuovo padrone

Ed eccola lì la vecchietta sola su quella panchina
Senza nessuno senza un cane che le stia vicina
Ed ogni sera osserva i viavai
E in questi attimi dimentica i guai
E prova a chiederle qualcosa del suo passato
E capirà che a qualcosa è servito

Quando lasciate questa città
Potete farlo con la testa chinata
E qualcosa dentro di te forse sarà veramente cambiata

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 03/04/2008 10:42
    Mi è piaciuta.
  • laura cuppone il 02/04/2008 23:16
    realista... ma romantica, quasi.
    non specifico... ma conosco purtroppo alcune realtà... ai confini...
    ... sempre una carezza risponde ad una carezza...
    in tanti sensi...
    bella, propositiva e molto profonda!
    bravo!
    Laura
  • Giampaolo Angius il 02/04/2008 20:34
    Non ho parole per commertarla, solo bravo. Serene 24 ore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0