PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il resto va

E questa notte è passata
Un’altra storia finita
E te che resti ancora lì
Ma perché? Dai perché?
Cosa fai ancora qui?

E intanto uccido i miei sogni
Ripeto i miei sbagli
Poi parlo al destino
Che mi porta lontano
E il tempo che passa,
la vita che resta
ciò che ti cambia passa di qua
e il resto va….

Non ho bisogno di te
Non ne ho, ora no!
E un’altra notte è passata
E tu hai ottenuto
Quello che hai voluto
E che hai sempre sperato
Che la nostra fosse importante
Non una storia qualunque
Ma ora lasciami solo

Mentre uccido i miei sogni
Ripeto gli sbagli
Poi parlo al destino
E lo mando lontano
E il tempo che passa,
la vita che resta,
ciò che ti cambia passa di qua
e il resto va!

E ora sono da solo
Dentro questa mia stanza
E la notte mi ha preso
Con il sole ormai alto
E una storia già scritta
Con una fine distrutta
E ora sono da solo

Ed uccido i miei sogni
Ripeto gli sbagli
Poi parlo al destino
E lo mando lontano,
e il tempo che passa,
la vita che resta,
ciò che ti cambia passa di qua
e il resto va….
Ciò che ti cambia passa di qua
E il resto va…

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/04/2014 01:49
    Molto apprezzata... complimenti.

1 commenti:

  • Fabio Solieri il 19/09/2014 16:23
    Fa riflettere, pensiero profondo, un po' fiorita nelle metafore, sostanzialmente piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0