accedi   |   crea nuovo account

Agosto

Agonia estiva dopo la quindicina, sulla scia di
Ghirlande di nubi colorate al meriggio,
Opera di un artista nomade d' amore.
Stelle cadenti su lontani archi di cielo,
Tra i silenzi magici di notti piene di sogni e
Ozii afosi.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Antonio Pani il 06/03/2009 18:07
    Bell'acrostico, che profuma di ricordi, di momenti magici e indelebili. Immagini "profumate, belle ed efficaci. Brava, mi è piaciuta. A rileggersi, ciao.
  • Rita P il 04/04/2008 23:40
    Bella, mi riporta i sapori dell' estate.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0