accedi   |   crea nuovo account

un po' meglio

lontano dall'originale
in uno spazio indefinito
lo sguardo riflesso
ha una sua dignita'
e sean penn
sembra indifferente
al sasso
che ha infranto il vetro
mentre cammino
mi pare importante
ha una forza consistente
l'azzurro cielo
che si insinua
tra i piccoli affari
che alimentano la giornata
sto imparando a non soffrirne
ed e'
un senso di garbo che fa capolino
senza memoria
si vive gia' un po' meglio.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Tullio il 03/06/2014 23:05
    Il vuoto... puo` far paura!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0