accedi   |   crea nuovo account

PRIMA DI TE

Un ombra fatta solo di paure,
un cielo pieno di malinconia
traspare appena un cenno di figure
non vedo uomini né amori andare via

tutto è confuso non ricordo i nomi
tutto si fonde nella mia memoria
solo pagliacci o briciole di automi
solo di pietra e non impressi nella storia.

Nulla si ferma nel vorticare ardito,
gira e rigira centrato sulla mente
nulla più appare chiaro e definito
e tu che non ti mostri chiaramente.

Dove sei stato in questo tempo andato,
dove hai nascosto la mia felicità
ricordo solo un grido, e mi hai lasciato,
t’avrei aspettato per l’eternità.

Prima di te né baci né tormento,
e prima ancora neanche una parola
ti aspetterò perché ti so nel vento
ti attende la mia gioia anche se sola.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • letizia salerno il 04/05/2010 17:02
    ti aspetterò perché ti so nel vento
    ti attende la mia gioia anche se sola... bellissima chiusa..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0