accedi   |   crea nuovo account

Colore Rubato

Rubi colore al tramonto,
l'iride brilla cristallo
mentre, costante, lo sguardo
fissa cercando vorace.

Fuma il sarcofago del profumo steccato,
il rosso trapassa velato
sfocato, rapido frusta cocente
insensato, desiderio ingenerato.

Non ha previsto, questa volta,
non agirà prepotente,
cacciato, ripudiato, segregato.

Sarà solo ferita gelata,
narcotico scuro iniettato,
colore al tramonto rubato.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 28/01/2010 12:28
    piaciuta! mi piacciono queste immagini
  • Vincenzo Capitanucci il 01/05/2008 18:13
    Sublime.. arcobaleno d'Amore nella notte

    V
  • Rita P il 05/04/2008 15:18
    BELLA! Ma troppo ermetica. Alla prossima:bacio:
  • Marco Vincenti il 05/04/2008 15:13
    Molto triste questo tramonto senza colore, perchè il dolore l'ha rubato.
  • le fabbriche dismesse il 05/04/2008 15:12
    Non so commentarla.. ma mi piace... 3 stelline sono immeritate, cerchiamo di alzare un po' il voto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0