username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tutto cambia

Una lacrima di luna
squarcia questa notte
ed attorno a me
soltanto anime morte
che si sono perse
in cerca di un senso
in un labirinto
di stanze vuote
ed io anima impura
barcollo nel buio
e come un agnello ferito
sull’altare del rimpianto
sento affondare la lama
di ogni mio fallimento

...

Un raggio di luce
mi sveglia dal sonno
ed attorno a me
solo statue di pietra
che ridono bugiarde
sotto un cielo d’avorio
dove la luna profana
promessa sposa infedele
diserta l’altare
bruciando il suo abito bianco…
ed io nudo ed indifeso
vulnerabile ad ogni offesa
avrei bisogno di un sogno
come arma di difesa.

Lenti strisciano i minuti
come serpenti velenosi
tra gli istanti corrosi
di questo tempo malato
che sembra essersi fermato
nel nulla quotidiano
di questo presente
che mi divora la mente
sputandomi addosso
come acido il niente

Ma io saprò resistere
in bilico tra le incertezze
aggrappandomi ai miei nervi
per non cadere tra le ombre
perchè tutto cambia
tutto cambia e si muove
e danzano anche le pietre
con il loro immobile movimento
danzano anche le pietre
per non morire dentro
perchè tutto cambia
tutto cambia e si muove
perchè tutto cambia
tutto cambia e si muove

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 08/07/2008 14:39
    "Tutto cambia e si muove"... Verissimo! Perciò resisti e fai che il cambiamento sia in meglio.
    Poesia molto bella!
    Ciao...
    Cinzia
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 01/06/2008 12:13
    mmm... da riflettere serto che se facciamo attenzione percorriamo un labirinto ogni giorno ed è sempre diverso
  • Maria Gioia Benacquista il 10/04/2008 09:08
    Tutto cambia...è vero, ma tante volte il cambiamento può aprirci la porta che ci fa uscire dal labirinto... Si cambia in peggio ma anche in meglio. Attimi di sconforto fanno vedere sempre tutto nero.
    Poesia molto bella.
    Ciao,
    Maria G.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0