PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sera

Sera speciale
sera infernale
tramonto nel cuore
dolore a catena
nel corpo già stanco
le urla dell'anima
si perdono nello spazio
si soffermano i pensieri
sull'ologramma del volto
non hanno riscontro
volano nel buio
di questa sera speciale

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • elide il 20/05/2012 00:05
    Il giorno con le sue mille incombenze ed i suoi affanni attutisce, a volte, la sofferenza del cuore. Ma la sera, con il suo silenzio e la solitusine, quella che dovrebbe essere pace esplode spesso in un dolore incolmabile ed ingestibile.
    Il poeta ha reso bene questto momento, noto a parecchi di noi che sappiamo esaminare e scomporre in perché ogni sentore.

    Bellissima poesia, compimenti.

    Elide
  • Alessandro Panariti il 24/06/2009 12:25
    Complimenti! Ritmata!
  • Gabriella Brancaleone il 28/04/2008 15:03
    e volando nel buio prima o poi incontreranno la pace che stai anelando
  • Anonimo il 11/04/2008 10:51
    MATTINO

    Meteorite scintillante sull'orizzonte
    Arco inebriante in mezzo al cielo purificato
    Tutto l'universo illuminato nei tuoi occhi
    Tremante creatura che respiri ogni immagine
    Idealizzata di sensazioni mai provate prima
    Non permettere che questo svanisca
    Ogni ingannevole dubbio scivoli oltre le tue ali

    un abbraccio. nel
  • Adamo Musella il 08/04/2008 01:38
    Questa sera è un ricordo malinconico, ma molto lucido. Ricordare è un po' soffrire, è un po' amare in maniera speciale. Brava
  • Anonimo il 06/04/2008 15:31
    io ammiro la tua capacità di trasmettere belle sensazioni con pochi versi... anche se sai che non amo molto gli haiku...
    ma quando scrivi brevi poesie lo fai divinamente...
    Bacio
    Angelica
  • terry Deleo il 06/04/2008 13:38
    x Vincenzo: Vittorio capirà... si possono comunicare sensazioni in modo conciso, così come lo sono io. Grazie Vincenzo
  • Vincenzo Capitanucci il 06/04/2008 13:29
    Bellissima.. l'ologramma del volto... stupendo... dove i pensieri non hanno riscontro... sublime

    Come direbbe Vittorio.. è un po' corta.. noto lo sforzo.. sei passata a 12 linee

    c'è un universo intero... li dentro..

    Un abbraccio speciale
    v

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0